ASSENZA

21:22 valentina solano 0 Comments


Quattro mani aperte su di uno sfondo rosso carico di pathos. L'artista cerca di mettere in scena il sentimento umano, e lo fa tramite la mano aperta rivolta verso lo spettatore, simbolo di accoglienza, e di dono; allo stesso tempo l'artista fa sì che esse comunichino anche altro, quasi come se il vero significato dell'opera fuoriscisse in un secondo e più intimo momento, quasi sembrino gridare il bisogno di fuggire, e l'opera diviene cosí teatro di sensazioni quasi claustrofobiche.

Acrilico su tela. 40 x 40 cm.

Sei interessato a questo quadro? Contattaci per la spedizione.


Altri articoli che potrebbero interessarti

0 commenti: